PADIGLIONE QUADRIFOGLIO (PARENTESI) di Anna Mauro

Personaggi e interpreti:

  • Daniela: Monica Dadò

  • Giovanna: Nunzia Zenker

  • Carlo: Fausto Testoni

  • Simone: Giovanni Fratus

 

Regia di Fausto Testoni

 

Aiuto regia e scelte musicali: Brunella Bertocci

Assistenza tecnica: Daniele Pintus

 

Il quadrifoglio, una pianta che si rivela tale poiché imperfetta e malgrado ciò la si elegge a portafortuna.

Il quadrifoglio in questo caso è il nome del padiglione dove i protagonisti sono ospiti degenti. Una domenica mattina con gli ospiti di una clinica psichiatrica. Discorsi e pensieri che vacillano tra il folle ed il nonsenso. La presenza di un’infermiera farà da collante con il mondo della realtà. Realtà che si rivelerà appartenere ad un mondo dove la follia che vi regna è più malata di quella che si riscontra all’interno della struttura. I degenti malati, o presunti tali, si vedranno protetti da quello che sono le loro manie e turbe, e risulterà più sicuro essere ospiti di una clinica psichiatrica che in balia del mondo reale, dove vivono tutti i pazzi che non trovano posto in quelli che una volta venivano chiamati manicomi.

 

 

© 2013 by Girondini. All rights reserved.